mercoledì 19 novembre 2014

RECENSIONE: IRRESISTIBILE - ABBI GLINES




Titolo: Irresistibile

Serie: Too Far #2 (Rush of love)

Autore: Abbie Glines

Casa Editrice: Chrysalide Mondadori

Anno di pubblicazione: 2014

Pagine: 251

Trama:

Cosa fai se non puoi fidarti di qualcuno, ma quel qualcuno ti manca come l'aria? Un segreto terribile ha distrutto il mondo di Blaire. Ma lei non riesce a smettere di amare Rush, nonostante sappia che non potrà mai perdonarlo: le ha nascosto un'oscura verità, e brucia ancora. L'unica possibilità di salvezza è ricominciare, tornare alla vecchia vita nel suo rassicurante villaggio, a fianco del grande amico di sempre, Cain, e guardare avanti. Eppure le strade di Blaire e Rush tornano a scontrarsi e sfiorarsi, come prima, più di prima. Lei cerca di nascondersi, di sottrarsi, di mentire, ma sono i loro corpi e i loro cuori a dominare su tutto... perché non si può resistere all'irresistibile.


Cosa Penso:


Il primo volume della serie “Rush for love” era terminato lasciando il lettore in sospeso. Blaire ha lasciato Rosmery Beach per tornare in Alabama. Ha scoperto delle verità terribili su suo padre e sulla sua famiglia, verità che sono difficili da digerire, verità che Rush conosceva e che ha preferito tacere per proteggere Nan, l’odiosissima sorella minore.

 “Irresistibile” è narrato dal punto di vista alternato di entrambi i protagonisti, cosa che apprezzo sempre tantissimo in quanto si può avere una visione completa delle sensazioni di entrambi.

È passato quasi un mese da quando Blaire ha lasciato Rosmery Beach. Un mese senza Rush. Rush le manca da morire, ma lui le ha mentito preferendo Nan a lei. E Blaire non riesce proprio a perdonarlo, la ferita è ancora fresca.
L’unica cosa che Blaire può fare è ricominciare da capo in Alabama al fianco di Cain, il suo migliore amico di sempre.
Ma le difficoltà per Blaire non sono ancora finite, il destino le ha messo davanti un'altra dura prova da superare, e farlo da sola è davvero difficile. Non può contare su Cain ancora troppo immaturo e le questioni del passato per loro sono ancora aperte e Blaire non le ha superate del tutto…
L’unica su cui Blaire può contare è Bethy, l’amica di Rosmery Beach, che le propone di tornare in Florida e riprendere il suo lavoro al golf club. È così che Blaire decide di tornare a Rosmery Beach e ricominciare la sua vita senza Rush – ma in una piccola cittadina è impossibile non incontrarsi.

Dall’altre parte anche Rush si sente perso. Il bad boy festaiolo che conquistava ogni sera una ragazza diversa non c’è più, al suo posto c’è un Rush innamorato, sofferente e preoccupato per la sua Blaire. E quando scopre che Blaire è tornata è più determinato che mai a riconquistare il suo amore e la sua fiducia, ed è disposto a tutto per farlo, anche mettersi contro la famiglia.

Le strade di Blaire e Rush tornano a scontrarsi più di prima. Lei cerca di stargli lontano, di evitarlo nascondendogli un segreto che lo riguarda da vicino, ma nonostante tutto loro non riesco a starsi lontano. La forte attrazione che li lega, i sentimenti che entrambi provano sono di una forza irresistibile ed è impossibile sottrarsi quando l’amore bussa alla tua porta.


Così come ho amato “Irraggiungibile” (Click sul titolo per la mia recensione) ho adorato anche “Irresistibile”. È un romanzo che si legge tutto d’un fiato. La scrittura fluida e incalzante della Glines invoglia il lettore a girare pagina dopo pagina fino a che non si giunge alla parola fine.
La storia d’amore tra Blaire e Rush, è una storia che fa emozionare e battere forte il cuore al lettore. Le scene hot sono abbastanza numerose e spesso descritte in modo dettagliato, ma non si ricade mai nel volgare.
Blaire è una ragazza che nella sua vita ha sofferto molto. Dopo le verità che ha scoperto, alla fine del primo romanzo, ha perso fiducia negli uomini. Ma è una ragazza forte molto più matura rispetto alle ragazze della sua età, e quando una qualche difficoltà bussa alla sua porta non si abbatte, non si piange addosso ma al contrario si rimbocca le maniche e affronta tutto quello che la vita le ha messo davanti. È un personaggio femminile che mi è piaciuto molto.
Rush è stupendamente adorabile. All’inizio del primo romanzo era il classico bad boy tatuato e pieno di piercing il suo unico scopo nella vita era dare feste nella sua immensa villa e cambiare ogni sera una ragazza diversa. Ma da quando Blaire è entrata nella sua vita tutto è cambiato, è cresciuto e maturato. Ha fatto scoprire a tutti il suo lato romantico e il suo immenso cuore d’oro. Disposto a tutto per la ragazza che ama, anche ad andare contro a tutta la sua famiglia, compresa la sorellina che da sempre ha protetto e amato.   


I personaggi secondari di questo romanzo sono tutti adorabili e fantastici, e a tal proposito sarebbe bellissimo se Mondadori prendesse in considerazione l’idea di pubblicare l’intera serie di Rosmery Beach – in questo modo il lettore potrebbe conoscere meglio Woods, Grant e anche l’odiosa Nanette.

Il finale di “Irresistibile” non lascia niente in sospeso, tutte le questioni aperte vengono risolte e l’happy ending c’è. Ma la storia di Blaire e Rush continua in un terzo volume “Forever too Far” è il titolo in inglese,  e "Indimenticabile" quello che ha scelto per noi la Mondadori. Il terzo romanzo arriverà in Italia il 2 dicembre presto la mia anteprima. 

 Romanzo davvero irresistibile. 

Il mio voto:
Imperdibile.
Livello sensualità:
Sexy.

Click qui sotto per leggere la recensione del primo libro della serie:

Irraggiungibile. 





2 commenti:

  1. Risposte
    1. E' stata molto criticata ma è piaciuta! Forse sono io che ho qualche problema ma finora quasi tutti i new adult che ho letto mi sono piaciuti ;)

      Elimina