martedì 4 maggio 2021

RECENSIONE: UN BACIO PER DIMENTICARTI - ANNA B DOE



titolo: 
Un bacio per dimenticarti

Serie: Blairwood University#2

Autrice:  Anna B. Doe

Casa Editrice: Heartbeat Edizioni

Data di pubblicazione: aprile 2020

Pagine: 330
TRAMA:
Qualcosa di lei lo ha colpito fin dall’inizio.
Yasmin Hernandez è una studentessa, lavora sodo per raggiungere i propri obiettivi e ama fare volontariato. Frequentare la Blairwood University è la sua occasione per un nuovo inizio. Non importa che sia tutta una bugia, giusto?
Nixon Cole è il sogno di ogni ragazza, complice il suo fascino indiscusso e la vittoria del campionato nazionale di football. Ma dietro il suo sorriso affascinante si nasconde molto più di quanto lasci intendere.
Finché non scopre il segreto che lei cerca di nascondere.
Nixon ha un debole per Yasmin dal momento in cui si sono incontrati, ma lei non ha intenzione di permettere che un altro giocatore si avvicini al suo cuore. Quando un incontro casuale rivela il suo segreto, Yasmin si renderà conto che hanno più cose in comune di quanto entrambi pensassero.
Bacio dopo bacio, dimenticheranno la realtà.
Sarà sufficiente per salvarli o sarà la causa di un cuore spezzato?
 
Cosa Penso:
 “Un bacio per dimenticarti” è il secondo capitolo della serie Blairwood University di Anna B. Doe, un romanzo che io aspettavo da mesi, esattamente da quando a settembre, se non erro, era uscito il primo romanzo che mi aveva completamente conquistata.
Generalmente quando inizio una serie formata da romanzi stand alone, il primo capitolo è sempre il mio preferito, quello che si trova sempre sul gradino più alto del podio, ma questa volta Anna. B. Doe, mi ha davvero stupita con effetti speciali, perché questo secondo romanzo della serie mi é forse piaciuto di più del precedente e "Un bacio per conquistarti" (click sul titolo per la mia recensione) lo avevo inserito nelle letture top dello scorso anno con un voto di 5 stelline. Quindi forse potete immaginare la sorpresa quando ho trovato questo secondo capitolo molto ma molto più bello, un libro che per me rasenta quasi la perfezione, perché contiene tutto ciò che amo in un romanzo: una storia tra due personaggi che non vanno troppo d'accordo e che finiscono per innamorarsi, donando alla storia quel pizzico di angst che non guasta mai. Ma soprattutto tra queste pagine c’è tanto dramma che strazia il cuore, lo fa dolorosamente a brandelli, in un modo che a noi lettori di romance vagamente masochisti piace tanto, perché si sa, sono i libri più dolorosi che fanno provare le emozioni più forti. Per queste ragioni per me questo romanzo è una delle letture top dell'anno e Anna B. Doe fa due su due, in quanto entrambi i suoi libri sono finiti nella lista dei best of.

martedì 27 aprile 2021

RECENSIONE: GODS&MONSTER - SAFFRON A. KENT


Titolo: Gods&Monsters
 
Autore: Saffron A. Kent
 
Casa Editrice: Hope Edizioni
 
Data di pubblicazione: 23 febbraio 2021

TRAMA:
Lui era un artista. Lei era la sua musa.
Per tutti in città, abel adams era la progenie del diavolo, un ragazzo che non sarebbe mai dovuto nascere. Un mostro.
Per la dodicenne evie hart, era soltanto un ragazzo con capelli dorati, magliette morbide e una macchina fotografica. Un ragazzo che amava scattarle fotografie e portarle di nascosto cioccolatini, prima di cena. Un ragazzo che la faceva sentire speciale.
Nonostante gli avvertimenti della sua famiglia, evie lo ha amato in segreto per sei anni. Si sono incontrati in aule vuote e si sono baciati nei ripostigli bui della chiesa.
Finché non hanno più potuto farlo.
Finché è giunto il momento di scegliere tra l’amore e la famiglia, ed evie ha scelto abel, perché il loro amore valeva quel rischio.
Il loro amore era leggendario.
Le leggende, però, raccontano di scelte, ma anche di errori. E per abel ed evie, l’artista e la musa, questi errori arriveranno sotto forma di luci, videocamere e sesso.
 
Cosa Penso
Forse è sempre stato un mostro che ha l’aspetto di un dio. Perché solo i mostri amano così: in modo sconsiderato, folle, pazzo. Come se non ci fosse un domani. Come se il mondo stesse finendo. Come se il loro cuore potesse esplodere da tutto l’amore doloroso che provano in quel minuscolo organo.
Faccio molta fatica a parlarvi di questo romanzo, perché non riesco a capire se mi è piaciuto o meno. Ho lasciato passare qualche settimana dalla lettura, forse addirittura un mesetto, mi sono presa del tempo per metabolizzare la storia, ma ancora non ho le idee perfettamente chiare, perché alcuni elementi mi sono piaciuti moltissimo, altri per niente e quindi spero di riuscire a capire alla fine della mia recensione con voi quale voto dare al romanzo.

venerdì 23 aprile 2021

RECENSIONE: JACE - ASHLEY JADE

Titolo: Jace 

Serie: Royal Hearts Academy #1
 
Autore: Ashley Jade
 
 Casa Editrice: Hope
 
Data di uscita: 9 aprile 2021
 
Pagine:
 
TRAMA
Voglio ferire Dylan.
No. Più che ferirla.
Voglio torturarla, fino a quando non proverà una piccola frazione del dolore che ha causato a me e alla mia famiglia.
Fino a quando non riuscirà più a sopportarlo e tornerà da qualsiasi posto sia venuta.
 
***
 
Mi chiamo Dylan Taylor e non avrei mai pensato di tornare a Royal Manor.
Tuttavia, eccomi di nuovo qui, per frequentare l’ultimo anno alla Royal Hearts Academy.
Ritroverò Jace Covington: il mio primo amico, il mio primo amore, il mio primo bacio.
La persona che sono stata costretta a lasciarmi alle spalle.
Il nuovo Jace, però, è tanto crudele quanto stupendo, e sembra determinato a rendere la mia vita un inferno, insieme alla sua famiglia e alla sua cerchia di amici.
Io non so perché il ragazzo che amavo mi odi così tanto, ma... se Jace Covington vuole che me ne vada dovrà impegnarsi di più, perché non sono mai stata il tipo di ragazza che gioca secondo le regole.
 
 
Cosa Penso:
 
Chi mi segue da un po' di certo saprà bene che ho una passione sfrenata per i romanzi Bully Romance che ricalcano lo stile di "Mai per amore" di Penelope Douglas. Credo che di romanzi come questo non ne vengano mai pubblicati abbastanza e io li attendo sempre con pazienza, era da tempo che aspettavo l’uscita di questo libro, portato in Italia da hope edizioni. Sto parlando del primo capitolo della serie Royal Heart accademy, "Jace" è il titolo del libro e vi dico solo che se amate questo tipo di storia non potete perdervi questa lettura nel modo  più assoluto, fidatevi di me lo adorerete.

martedì 20 aprile 2021

RECENSIONE: UNA DOLCE CONQUISTA - KELSEY CLAYTON


Titolo: Una dolce conquista 

Serie: Haven Grace prep series #2
 
Autore: Kelsey Clayton
 
Casa editrice: self publishing
 
Data di pubblicazione: 3 dicembre 2020
 
Pagine: 221
 
TRAMA:
DELANEY
Crudele.
Senza cuore.
Un errore in procinto di accadere.
Knox Vaughn è l'epitome del bad boy.
Un pericolo ambulante sexy come il peccato.
Lo so io.
Lo sanno tutti.
Lo sa persino lui.
Ma mi attrae come una falena è attratta dalla fiamma.
Non riesco a stargli lontano, anche se so che mi brucerò.
Sapete come si dice: i peccatori sono molto più divertenti.
E la sottoscritta, la cosiddetta santa, ha intenzione di cambiare le regole del gioco.
KNOX
Dolce.
Innocente.
Studentessa modello.
Delaney Callahan è perfetta.
Troppo perfetta per me.
Diamine, è troppo perfetta per chiunque.
È un angelo.
Ma con me sta giocando col diavolo.
Sono l'ultima cosa di cui una ragazza come lei ha bisogno.
Eppure non riesco a tenere le mani, e la bocca, lontano da lei.
Veniamo da due mondi diversi.
Mondi che non possono coesistere.
Farei qualsiasi cosa per lei.
Ma non posso essere il santo che merita.
 
 
Cosa Penso: 

"Una dolce conquista" è il secondo capitolo della serie
Haven Grace Prep di Kelsey Clayton e non vedevo l'ora di leggerlo e ora che l'ho finito non vedo l'ora di avere il terzo capitolo della serie tra le mani, perché ho scoperto in Kelsey Clayton un autrice che adoro e che si merita di diritto un posticino nella top ten delle mie autrici preferite.
Prima di entrare nel vivo della recensione però ci tengo a precisare che anche se il primo romanzo della serie parla di due personaggi diversi e sebbene sia questo che “Una dolce vendetta” (click sul titolo per la mia recensione) siano stand alone, per comprendere tutta la storia vi consiglio caldamente di leggerli entrambi, seguendo l'ordine di uscita perché alcuni eventi sono strettamente correlati.
Come dicevo poco più su se nel primo romanzo, "Una dolce vendetta" abbiamo conosciuto Savi e Gray, che ci hanno conquistati con la loro storia hate to lover, ecco che ora è il momento di conoscere meglio due personaggi secondari: Delaney Callahan e Knox Vaughn.
Leany e Knox non possono essere più diversi di cosi, eppure basta uno sguardo a sprigionare un attrazione bruciante.

lunedì 19 aprile 2021

COVER REVEAL: OLTRE L'AMORE DI ABBY BROOKS


TITOLO: Oltre L’amore
SERIE: The Hutton Family vol.2
AUTORE: Abby Brooks
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Forbidden
PAGINE: 300
FORMATO: Ebook - copertina flessibile
PREZZO: € 3,99 - 12,90
DATA DI PUBBLICAZIONE: 13/05/2021
NB: Libro disponibile nei vari digital store e in libreria.
Trama
La nostra storia era una lenta danza di seduzione...
Gli occhi azzurri di Wyatt Hutton mi avevano rubato il respiro, anche se li avevo visti solo per un
secondo prima che si rifiutasse di guardarmi di nuovo.
Era più grande di me. Troppo. E se ciò non fosse bastato a tenerci lontani, quello che nascondevano
le nostre famiglie avrebbe dovuto farlo.
Suo padre era un alcolista imbroglione.
Mia madre? Lei era stata la sua amante.
Ma la vita continuava a unirci, ancora e ancora.
Non volevo aver bisogno di lui, ma Wyatt era la persona a cui mi rivolgevo quando le cose
andavano in frantumi. E anche se cercava di mantenere le distanze, era attratto da me tanto quanto
io lo ero da lui.
Avevamo combattuto contro i nostri sentimenti.
Avevamo combattuto contro le nostre famiglie.
Avevamo combattuto persino contro il destino.
Forse era arrivato il momento che combattessimo l'uno per l'altra ...

martedì 13 aprile 2021

RECENSIONE: IL CIGNO D'ARGENTO - AMO JONES

Titolo: il cigno d'argento 

Serie: the elite king’s club #1 

Autore: amo jones
 
Casa Editrice: newton compton editori
 
Data di pubblicazione: 1 aprile 2021
 
Pagine:
TRAMA:
 
«Ciao, Madison. Vogliamo proporti di fare un gioco. Ecco che succede se perdi…»
 
Madison Montgomery è una principessina: suo padre è un uomo ricco e potente e lei può permettersi praticamente qualunque cosa… tranne una vita normale.
Sono infiniti, infatti, gli scandali che travolgono la famiglia. E la morte di sua madre è solo l’ultima tragedia che infrange la reputazione dei Montgomery. Così Madison si ritrova alla Riverside Preparatory Academy, la scuola privata negli Hamptons a cui suo padre l’ha iscritta, senza chiedere la sua opinione. Appena arrivata, Madison capisce subito che non sarà facile stare lontana dai guai: la scuola è controllata da un gruppo di ragazzi tanto popolari quanto poco raccomandabili. Tutti vogliono essere come loro… o ne sono terrorizzati. E Madison ha appena catturato l’attenzione del loro capo, un certo Bishop Vincent Hayes.
 
Evitare quei ragazzi è praticamente impossibile, anche perché Bishop non sembra avere nessuna intenzione di lasciarla in pace. E prima ancora che possa rendersene conto, Madison si trova invischiata in una rete di segreti e bugie che la coinvolgono molto da vicino...
 
Cosa penso:


 
Mi chiamo Madison Montgomery e credevo di sapere chi fossi. Ma mi sbagliavo. Pensavo di essere una ragazza normale, la cui madre si è suicidata dopo aver ucciso l’amante del padre. Invece no. Non sono niente di tutto questo. Sono il cigno d’argento. E ora? Ora sono solo ciò che resta di un burattino rotto. Non c’è più niente di umano dentro di me, è stato rimpiazzato da cotone e finto amore. Adesso non si torna indietro. Mai più. Fine.

Il cigno d’argento” é il primo capitolo della serie Elite King club di Amo Jones.
Ho finito questo romanzo da qualche giorno ormai, ma prima di scrivere la mia recensione mi sono presa un pò di tempo per metabolizzare tutta la storia, perché a lettura appena ultimata ero del tutto interdetta e per qualche secondo immediatamente dopo la fine del romanzo il mio unico pensiero era "WTF! Cos'è appena successo? Ho bisogno del seguito, tipo ora”.
Sí, perché "Il cigno d'argento” non solo finisce con un Cliffengher da cardiopalma, uno di quelli che fa venire voglia di sbattere la testa contro il muro per la frustrazione e, che ti fa tremare le ginocchia dalla paura, che possa trasformarsi nell'ennesima serie interrotta, infatti mi auguro che il seguito non ci metta troppo ad essere tradotto. Ma questa è un di quelle storie che mi ha lasciato una gran confusione in testa, mi capita di rado di sentirmi così alla fine di un romanzo, ma questa volta ho l’impressione di non aver capito nulla di quello che ho letto ed é una sensazione sparecchio sgradevole. Non ho per niente il quadro completo della situazione: è come se stessi facendo un puzzle e alla fine mi accorgessi che mi mancano alcuni pezzi fondamentali e tutto ciò alimenta la mia curiosità e le centinaia di domande che mi frullano per la testa e cercano al più presto una risposta.

martedì 6 aprile 2021

RECENSIONE: LA ROVINA DI OGNI CATTIVA RAGAZZA - HOLLY REENE

Titolo: La rovina di ogni cattiva ragazza

Serie: Good Girl #2

Autrice: Holly Reene

Editore: Triskell Edizioni

Data di uscita: 11/03/2021

Pagine:

TRAMA
Non era mai arrivato nulla di buono dall’ascoltare il mio cuore.
Era avventato e irrazionale e si appassionava troppo quando leggevo un romanzo rosa.
Quindi l’avevo chiuso a chiave.
Avevo poche regole, e le avevo sempre rispettate.
1. Mai affezionarsi.
2. Scappare sempre via prima che i sentimenti diventino contagiosi.
3. Non importa come, mai innamorarsi, niente eccezioni.
Lui era un playboy che seguiva le stesse regole.
Quello che c’era tra noi era divertente, sexy e temporaneo.
Finché lui non ha mandato tutto all’aria.
Non avremmo mai dovuto essere il lieto fine l’una dell’altro, ma più provavo ad allontanarlo, più ci cadevo dentro.
 
Cosa Penso:
 
La serie Good Girls di Holly Renee è davvero deliziosa.
Lo scorso anno avevo letto il primo romanzo della serie Good Girls; "La fine di ogni brava ragazza"  (click sul titolo per la mia recensione) e mi era piaciuto tantissimo, ed ero davvero curiosa di leggere il secondo libro, in primis perché ricordo che l’autrice mi aveva davvero conquistata con il suo stille semplice e scorrevole e inoltre perché ero curiosa di conoscere meglio due personaggi secondari già incontrati in precedenza. Infatti i protagonisti di questo libro- “La rovina di ogni cattiva ragazza” sono  Mason Connor e Stacy Thomson, rispettivamente fratello e migliore amica di Olivia Connor, protagonista del primo capitolo della serie ed ero assolutamente certa che l’autrice ce ne avrebbe fatte vedere delle belle, infatti non mi sono sbagliata!

venerdì 26 marzo 2021

RECENSIONE: NON E' UN PRINCIPE - S.J. STEVIE&L.P. LOVELL

Titolo: Non è un principe

Serie: Dayton#1

Autore: Stevie J. Cole – L-P Lovell

Casa Editrice: Triskell edizioni

Data d’uscita: 17 marzo 2021

Pagine: 395

TRAMA:
Zepp Hunt non era il re della Dayton High School. Era al vertice della catena alimentare.
E, nella lista delle sue prede, io ero la prossima. O almeno così credeva lui.
Le brave ragazze volevano addomesticarlo. Le cattive ragazze volevano essere sedotte da lui.
Tutti si inchinavano al suo cospetto. Io, invece?
Lo odiavo con tutta me stessa.
Era il motivo per cui mi tenevo alla larga da quel cattivo ragazzo arrogante con i tatuaggi e la fedina penale sporca.
Finché non mi fu impossibile continuare a farlo.
Finché per uno scambio di favori non gli dovetti tre mesi della mia vita. Non avrei mai pensato di finire nel suo letto, e quando successe fui costretta a ricordarmi che mi odiava quanto io odiavo lui.
Finché non potei più farlo.
Zepp Hunt non era un principe, e io non avevo intenzione di essere la sua damigella in pericolo.
 
Cosa Penso:
Fin dal primo momento in cui ho letto la trama di questo romanzo c'era qualcosa che mi attraeva inesorabilmente di questa storia, per questo non potuto fare a meno di chiedere alla Triskell la copia Arc per la lettura in anteprima.
Ho atteso pazientemente che mi arrivasse e poi con calma ho iniziato la lettura, avrei voluto leggere questo libro con calma, una paginetta alla volta, ma invece mi sono ritrovata del tutto intrappolata nella storia e completamente  incapace di staccarmi dalle pagine.
"Non è un principe" è il primo capitolo della serie Dayton, scritto a quattro mani da Stevie J. Cole e LP. Lovell, due autrici che non conoscevo, ma che sono state una piacevole sorpresa e infatti spero arrivino altri romanzi scritti da loro.
Quella che troviamo tra queste pagine e la storia di Zeppelin Hunt e Monroe James e a raccontarcela sono proprio i due protagonisti, attraverso il pov alternato.
Zap& Roe vengono da Dayton, una cittadina malfamata, dove il tasso di criminalità e povertà è decisamente sopra alla media. La loro vita è tutt'altro che ordinaria; frequentano entrambi il liceo eppure, Monroe come lavoretto per mettersi da parte un po' di soldi per il college, il suo lasciapassare per andarsene da quel posto merdoso, fa la spogliarellista  e odia ogni secondo che passa ballando attorno al palo.

mercoledì 24 marzo 2021

REVIEW TOUR: LA VITTORIA - J.H. CROIX



TITOLO: La Vittoria 
SERIE: Brit Boys Vol. 2

AUTORE: J. H. Croix

EDITORE: Queen Edizioni

PAGINE: 275 FORMATO: Ebook - Copertina flessibile PREZZO: € 3,99 - 12,90 CF

DATA DI PUBBLICAZIONE: 18/03/2021

NB: Libro disponibile nei vari digital store e in libreria

TRAMA

Un calciatore famoso per il suo sangue freddo. Una donna che lo mette alla prova come nessun’altra. Niente mi sfuggiva. Niente mi scalfiva. In campo e fuori. Finché non ho incontrato Harper. Un assaggio di lei è bastato per farmi cadere in ginocchio. Farò qualunque cosa per conquistarla. È intelligente, è bellissima, ed è così riservata che è diventata una sfida che devo vincere. Non c’è niente che possa disturbarla. Non c’è niente che faccia colpo su di lei: non il fatto che io sia una star del calcio internazionale, non i soldi. E sta scappando da qualcosa. So essere paziente. Sono abituato a un gioco simile. Ma questo non è un gioco. Non con Harper, non quando lei è tutto ciò che voglio. Proteggere la porta è facile. Il cuore… non così tanto.


Cosa penso:



"La vittoria" è il secondo capitolo della serie Brit Boys di J. H. Croix,  avendo letto il primo romanzo della serie e avendolo trovato davvero carino, non ho saputo tirarmi indietro quando la Queen mi ha offerto la lettura in anteprima di questo secondo capitolo, approfitto anche per ringraziare di cuore la casa editrice per la copia omaggio, anche perché non vedevo l'ora di conoscere meglio i due protagonisti che già avevamo incontrato nel romanzo precedente: "Il gioco" ( click sul titolo per la mia recensione).  Tra queste pagine infatti protagonisti e narratori a pov alterni sono Alex e Harper, rispettivamente il portiere della squadra di Seattle, dove gioca insieme a Liam, e la migliore amica di Olivia - protagonisti del romanzo precedente.

La storia che viene raccontata tra queste pagine l’ho trovata davvero deliziosa e molto carina e il risultato è stato un libro non troppo impegnativo, ma che fa passare alcune ore di completo relax. 

Sulla trama non voglio svelarvi troppo, ma tutto quello che vi dirò e che Alex e Harper iniziano a frequentarsi un pò per "necessità" siccome i loro migliori amici stanno insieme, infatti si trova spesso a fare uscite di gruppo, quello che nessuno si aspetta, però, è che  Alex - un ragazzo che non si lascia scalfire da niente e nessuno prende totalmente la testa per Harper e vuole conquistarla a tutti i costi, e fa di tutto per farla capitolare al suo cospetto. Ma anche la ragazza sembra nutrire un insteresse speciale nei confronti delle calciatore. 

E così tra corse al parco, uscite tra amici e gattini arruffati da salvare, ecco che tra i due scocca lentamente la passione. 

giovedì 18 marzo 2021

REVIEW PARTY: TUTTO CIO' CHE SIAMO - MONICA BRIZZI


Titolo: Tutto ciò che siamo
Serie: Social#2
Autore: Monica Brizzi
Editore: self publishing
Uscita: marzo 2021
TRAMA:
Gianluca Zetti è il mio peggior amico. O miglior nemico.  
È intelligente e acuto, superficiale e poco empatico. Bello, ricco e con il mondo ai suoi piedi. 
È un ex calciatore, attualmente giornalista. È la mia nemesi. 
E lavoriamo insieme.  
Zoe Liu Gambetti è una giornalista, la migliore del suo genere. Bella da far male, vegana e orgogliosa, è la mia spina nel fianco. Da tutta la vita. 
La sua scrivania è a due passi dalla mia.  
Il che significa che sono finito.  

Cosa penso:
 

Monica Brizzi ormai è una garanzia. Adoro i suoi romanzi ed è sempre un piacere collaborare con lei, per questo ho accettato di buon grado quando mi ha chiesto di leggere in anteprima "Tutto ciò che siamo", il secondo capito della serie Social, e un romanzo hate to love che sono certa conquisterà gli amanti di questo genere.
Il romanzo è narrato attraverso il pov alternato dei due protagonisti: Zoe Liù Gambetti e Gianluca Zetti.
Zoe e Gianluca si conoscono dai tempi della scuola e non sono mai andati d'accordo, infatti il non piacersi in modo reciproco sembra essere la sola cosa che hanno in comune.
Gianluca era un calciatore che giocava in una squadra abbastanza famosa, amava la sua vita, ma a seguito di un infortunio è dovuto passare al piano B, per questo ora è un giornalista sportivo e lavora per lo stesso giornale di Zoe, la sua vecchia compagna di scuola e la ragazza vegana e alternativa che si diverte a tormentare da sempre e che, ai tempi del liceo, lottava per rendere la scuola un posto migliore.
Oggi Zoe non è solo una brillante giornalista amata e apprezzata dal pubblico, ma è ancora la ragazza che lotta per rendere il mondo un posto migliore. E anche ora, proprio come quando era più giovane, deve vedersela con le prese in giro di quel calciatore-fighetto di Giancula Zetti, che ha ancora il potere di ferirla con le prese in giro bonarie ma pungenti.

martedì 16 marzo 2021

RECENSIONE: SOUNDLESS - ROBIN. C.

Titolo: Soundless

Autrice: Robin C

Casa editrice: selfpublishing

data di pubblicazione: febbraio 2021

pagine: 369

TRAMA: 

Non avrei dovuto cedere alla tentazione di avvicinarlo. Non avrei dovuto sedurlo e farlo innamorare di me. Eppure era accaduto ed era stato destabilizzante, perché amare Thomas non aveva soltanto appagato la carne, mi aveva anche sconvolto l’anima. E non me lo potevo permettere.
Ero un Brooks. Il destino associato al mio nome non avrebbe mai contemplato sentimenti come quelli che provavo nei suoi confronti.
Per questo gli avrei spezzato il cuore senza pensarci due volte.

THOMAS

Stare con Christopher aveva significato coronare il sogno più grande della mia vita. Poter finalmente amare l’uomo che avevo creduto irraggiungibile per molto tempo.
Se avessi saputo quanto male mi avrebbe fatto, forse, sarei scappato a gambe levate.
O forse no, perché allontanarmi da lui era l’unica cosa che non sarei mai stato in grado di fare.
Avevo dunque aperto le braccia e mi ero lasciato distruggere.

Cosa Penso:


Intenso, potente ma anche straziante. Insomma, era davvero una bella merda amare qualcuno e sapere che non lo si sarebbe mai potuto avere.
Dio mio, non so dirvi quanto sia difficile scrivere questa recensione, ma lo è: è difficilissimo! Perché Soundless” di C. Robin non è una storia semplice, ma è un romanzo doloroso e potente che mi è entrato dentro e mi si è annidato nel cuore. Per questo scrivere la recensione è dannatamente complicato, vorrei che questa fosse una recensione a cuore aperto, in cui butto sulla carta tutte le sensazioni meravigliosamente dilanianti che mi ha fatto provare questa autrice, ma non sono per niente brava in questo e so già che mi ci vorrà un mucchio di tempo per scriverla e che non riuscirò a trasmettere tutte le sensazioni che ho provato, ma ci proverò.
Parto subito dicendo che questo è il primo romanzo che leggo della Robin, è stato, quindi il mio battesimo con l’autrice ed è stato meraviglioso. Ho sempre sentito parlare molto bene di lei, ma non ho mai letto nulla, perché il suo genere di scrittura non rientra tra i miei preferiti, ma questa volta con la pubblicazione di un new adult non potevo esimermi dal leggerlo. E ora che l’ho fatto posso confermare che le voci che circolano su di lei sono vere:  scrive in maniera divina. E di certo ora la curiosità di leggere altro di suo è tanta e quindi recupererò i suoi romanzi nella speranza che possa apprezzarli, ma se sono travolgenti anche solo la metà di questo non ho dubbi che mi piaceranno.
Ora però non voglio divagare troppo, quindi partiamo subito con il parlare di  Soundless", come dicevo poco più su è un new adult e M/M.
Attraverso il punto di vista alternato dei due protagonisti, l'autrice, ci racconta la storia di Thomas Jhonson e Christopher Brooks, due ragazzi che sembrano non avere nulla in comune, ma che in realtà sono molto più simili di quello che potrebbe sembrare.
Thomas è gay da sempre non ha mai provato attrazione per le ragazze e fin dai tempi del liceo è abituato ai commenti omofobi, gli insulti e la botte. Per questo quando per la prima volta Christopher gli si avvicina pensa che finirà male. Perché Chris sembra proprio essere il tipico rampollo viziato è un po’ stronzo capace di tutto, anche di insultare un ragazzo perché diverso da lui, ma non è questo il caso. E nonostante le differenze tra Thomas e Christopher nasce un amicizia profonda ed intensa, dove Thomas anche se profondamente attratto da lui, fa di tutto per celare i reali sentimenti che prova nei confronti del suo amico etero. Tuttavia man mano che il loro legame si intensifica, e che la loro amicizia diventa più profonda qualcosa cambia e anche Chris iniziai a provare per il suo amico qualcosa che va ben oltre all'amicizia. Un qualcosa di proibito che non è pronto ad analizzare ed accettare. 
Chris è attratto da Thomas, ma non è una novità per lui, del resto non è la prima volta che prova attrazione nei confronti di un ragazzo, ma è la prima volta che a fianco all’attrazione c’è un sentimento che mai ha  provato o pensato di provare per un ragazzo.