martedì 30 giugno 2015

RECENSIONE: OPPOSITION - J.L. ARMENTROUT

Titolo: Opposition

Serie Lux #5

Autrice: J.L.Armentrout

Casa Editrice: Giunti y

Anno di pubblicazione: Giugno 2015

Pagine: 352

Trama:


Quinto e ultimo libro della serie "Lux" aperta da Obsidian.
Daemon Black è scomparso nel nulla: da giorni Katy continua a scrutare il luogo in cui l’ha visto per l’ultima volta, sperando di veder apparire tra gli alberi il ragazzo di cui è perdutamente innamorata. Ma tutto rimane immobile nel bosco che circonda la baita in cui Katy si è rifugiata con Luc, Archer e Beth. Un silenzio irreale che non fa che aumentare i suoi timori. Da quella notte in cui migliaia di Luxen sono scesi sulla Terra, solcando il cielo come stelle cadenti, Daemon è sparito insieme a Dawson e Dee, per andare incontro alle schiere dei suoi simili. Mentre i nuovi arrivati si rivelano sempre più minacciosi, Katy non può fare a meno di chiedersi se Daemon tornerà davvero, e soprattutto se al ritorno sarà ancora lo stesso… E quando finalmente rivedrà i suoi magnetici occhi verdi, stenterà a credere a quello che sta accadendo: dopo tutto l’amore che li ha uniti, Daemon può davvero rinnegare il passato? Mentre il confine tra il bene e il male si assottiglia pericolosamente, Daemon e Katy sono di fronte alla prova più grande che abbiano mai immaginato. Un finale epico, sconvolgente e incredibilmente romantico per la saga più amata dai giovani lettori di tutto il mondo.


Cosa Penso:

«Scommetto che a volte ti sei maledetta per aver messo piede in West Virginia.»
«Ho avuto dei brutti momenti, questo è vero, e non vorrei mai più riviverli, ma non mi pento di niente.» Gli strinsi la maglietta. «Non posso, perché ti amo. Ti amo davvero, e nell’amore ci sono gli alti e i bassi. Giusto? Anche mia madre non avrebbe mai voluto passare quello che ha dovuto affrontare per la malattia di mio padre, e nemmeno avrebbe mai voluto perderlo, ma certamente non si pente di averlo amato. Tutto il dolore e la tristezza non sono niente.»
Daemon mi baciò, catturando le mie parole con una lieve pressione delle sue
labbra carnose. «So che molte volte non ti ho meritata, specialmente visto il modo in cui ti trattavo all’inizio. Ma ho intenzione di farmi perdonare.»
« Lo hai già fatto».



Oh. Mio. Dio!
Io non ci posso credere.
Non ci voglio credere.
È finita una delle mie saghe preferite, e come sempre quando si conclude una serie che ho amato, con protagonisti che mi hanno tenuto compagnia e a cui mi sono inevitabilmente affezionata, mi sento sempre un po’ triste. Ma allo stesso tempo non potrei che essere più contenta per come questa saga è terminata. Perché se dovessi commentare con una sola parola “Opposition” direi che è stato epico.

Si ragazzi, è un romanzo epico.
La Armentrout non poteva trovare  un finale migliore per concludere le avventure di Katy, Daemon e la nostra famiglia preferita di Alieni.

Chiedo scusa se questa mia recensione sarà di parte e soprattutto delirante e in modalità fangirling, ma ho amato ogni singolo romanzo di questa serie, e ormai,  credo non sia un segreto per nessuno ma amo la Armentrout e la sua penna.


Dopo il finale scioccante di “Origin(Click sul titolo per la mia recensione) avevo un viscerale bisogno di leggere il seguito, la mia curiosità era alle stelle infatti ho contato i mesi, le settimane e infine i giorni che mi separavano dall’uscita dell’ultimo romanzo della serie,  e infatti appena giunto il giorno di uscita non ho potuto far altro che correre in libreria e aggiudicarmi la mia copia di “Opposition”.
Opposition” riprende esattamente da dove il quarto romanzo della serie si era concluso.
I Luxen sono arrivati sulla terra pronti a fare fronte compatto e seminare distruzione con lo scopo ultimo di conquistare il mondo. Daemon e i fratelli Black si sono uniti a loro. Sono stati assimilati e da un paio di giorni non si hanno più loro notizie.

“Per la centesima volta dall’arrivo dei Luxen, mi tornarono in mente le parole del sergente Dasher. 
Da che parte si sarebbero schierati Daemon e la sua famiglia? 
Fui scossa da un brivido”.

Dall’arrivo dei Luxen sulla terra e dalla scomparsa di Daemon, Katy continua a pensare alle parole del sergente Dasher, e se fino a qualche giorno prima sapeva esattamente come rispondere a quella domanda, ora non ne è più così certa. Dubbiosa e spaventata Katy cerca di mantenersi calma e non farsi prendere dal panico. Deve mantenere i nervi saldi e trovare Daemon e insieme, poi,  trovare una soluzione. 

I sentimenti provati da Katy nei primi capitoli erano lo specchio dei miei sentimenti, perché anch’io come lei ero spaventata e preoccupata che Daemon non fosse più lui. Temevo che avesse perso totalmente la testa…
Per rispondere ai nostri interrogativi su Daemon dobbiamo aspettare il terzo capitolo, dove abbiamo un cambiamento di pov e ci troviamo catapultati nella mente del nostro sexy alieno preferito. Un Daemon senza dubbio diverso, ma sempre strafottente e con quell’ego smisurato tipico dei maschi dipinti dalla penna della Armntrout. Ma c’è qualcosa di nuovo in lui…

Qui mi fermo sulla trama non vi dirò più nulla, il rischio di spoiler è troppo alto e sarebbe un errore imperdonabile da parte mia.
Sappiate solo che con quest’ultimo romanzo della serie Lux la Armentrout ci prende per mano e ci catapulta in mezzo ad una sorta di guerra.
Una guerra tra Luxen e umani.
Dove i primi vogliono conquistare il mondo e secondi cercano di sopravvivere.
L’unica cosa che conta è salvare l’umanità con qualsiasi mezzo necessario, e non importa a chi bisogna chiedere aiuto per raggiungere l’obiettivo, perché a volte allearsi con il nemico è la sola soluzione possibile!

Come vi ho detto più su la Armentrout si è davvero superata con questo romanzo.
Grandioso, stupefacente e incredibile. Insomma, epico. La  Armentrout ancora una volta ha compiuto la sua magia con carta e penna e mi ha conquistata. Totalmente, completamente incantata e ammaliata.
Questo romanzo ha tutto quello che cerco in un paranormal romance, vi giuro ragazzi “Opposition” è un giro sulle montagne russe più alte del mondo. Paura, terrore e tormento sono i sentimenti che mi hanno accompagnata per tutta la lettura.  Daemon, Katy &company sono messi in costante pericolo e a durissima prova. Hanno nemici da sconfiggere e amici da salvare, il tutto stringendo alleanze improbabili con personaggi pericolosi, pericolosi almeno quanto i Luxen che hanno invaso la terra.
I colpi di scena che mi hanno lasciata a bocca spalancata sono innumerevoli e regalano emozioni da cardiopalma. Il mio cuore non avrebbe retto se non fosse stato che per stemperare gli attimi più forti e cruciali si alternano siparietti divertenti che hanno come protagonista il nostro Daemon – è indubbiamente lui il protagonista indiscusso degli attimi più leggeri e spensierati.
E insieme a Katy è sempre lui, che alleggerisce ulteriormente il racconto attraverso attimi di romanticismo allo stato puro - che è inutile negarlo mi hanno fatta sciogliere come neve al sole, e sì, hanno anche alzato di qualche grado la temperatura esterna. Perché non importa se il mondo sta per essere conquistato da cattivissimi Luxen, Daemon è un ragazzo di quasi diciotto anni e i suoi ormoni impazziscono quando è al fianco di Katy e le sue pulsioni sono da soddisfare. Perché Daemon sarà anche un alieno pericoloso, arrogante e con un ego smisurato ma quando è di fianco alla sua Kitty controllarsi è davvero impossibile.

La mia bocca era ovunque. 
Le nostre mani non si fermavano mai. 
Era pronta, e ne approfittai subito. 
Ci muovevamo insieme, le dita intrecciate strettamente mentre la guardavo negli occhi, 
le iridi grigie costellate di scintille bianche. 
Allora mi innamorai di nuovo.

 Daemon e Kitty si amano follemente, in ogni pagina è dimostrato quanto sono forti i loro sentimenti e quanto è profondo e viscerale il loro legame. Si proteggono e si aiutano a vicenda, e sono davvero fantastici insieme. Daemon è senza dubbio un Bad Alieno con il cuore d’oro e quando ama lo fa con tutto se stesso.  A tal proposito vi consiglierei di non farlo arrabbiare mettendo in pericolo la sua dolce ragazza altrimenti dovrete fare i conti con alieno luminoso come una palla da discoteca che non ci penserà due volte a strapparvi il cuore dal petto.

«Hai un grande cuore, Kitty.» 
Parlava tenendo le labbra sulle mie. 
«È quello che amo di più di te. Be’, anche il tuo corpo mi piace molto, te l’ho già detto? Ma il tuo
buon cuore è la ciliegina sulla torta, un fiocco intorno al pacco regalo. Ti rende
perfetta, ai miei occhi.»
«A volte» dissi guardandolo. «A volte dici delle cose meravigliose.»
«Tipo che mi piace il tuo sedere.»
Scoppiai a ridere. 
«Ecco, rovini sempre tutto!»

Tutto questo ragazzi per dirvi che “Opposition” è un romanzo esplosivo come i fuochi d’artificio in una notte stellata. Un romanzo che incatena e conquista e trascina in un vortice di emozioni forti, vere e reali.
Il romanzo è in pieno stile Armentrout. Il suo stile di scrittura è leggero e scorrevole come acqua che scivola sulla pelle, si legge in un soffio ed è impossibile staccarsi dalle pagine per un solo momento perché la sete di sapere è troppo forte.

Inutile dire che ho amato ogni cosa di questo romanzo.
Ho amato i personaggi, tutti. Dai protagonisti che mi sono entrati nel cuore da quando ho letto per la prima volta “Obsidian”(click sul titolo per la mia recensione). La famiglia Black al completo mi ha letteralmente conquistata – a tal proposito devo dire che mi sarebbe piaciuto leggere qualche pagina in più su Dawson e Beth. Dee resta sempre una delle mie book bestfriends preferite, esplosiva e scoppiettante, anche se devo ammettere che mi ha fatto preoccupare per buona parte della lettura. E poi le new entry di “Origin”: Luc e Archer - hanno qui,  un ruolo importante, ed è inutile dire che li ho adorati.

Le mie ultime parole sono dedicate all’epilogo.
Un epilogo ambientato quasi un anno dopo le vicende di “Opposition” e dove c’è uno splendido Happily ever after che mi ha fatto commuovere e versare fiumi di  lacrime  per la consapevolezza che  con questo romanzo è terminata una saga che mi tiene compagnia dal lontano 2013 e che è inutile negarlo  mi è entrata nel cuore!

È tutto ragazzi. Chiedo scusa per la recensione delirante e sicuramente senza senso. Ad ogni modo lo scrivo a chiare lettere e senza tanti giri di parole. Leggete la lux saga e amatala perché è una serie davvero unica!

Il mio voto:
Imperdibile

Livello sensualità:

1/2
Baci, coccole e carezze
e riferimenti al sesso




10 commenti:

  1. Oddio, non vedo l'ora di leggerlo e allo stesso tempo se ci penso m sale la tristezza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco Jessica, io l'ho terminato ed è stato davvero triste concludere questa serie!!! Ma consoliamoci pensando che arriverà presto in Italia oblivion - i primi tre romanzi narrati con il pov di Daemon... Io non vedo l'ora!!!!

      Elimina
  2. Non. Vedo. L'ora. Di. Leggerlo. Non appena lo avrò, inizio Opal e vado avanti con la serie, che è una delle moe preferite! Mi capita raramente di rileggere due volte lo stesso libro, ma è esattamente ciò che ho fatto con Obsidian!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona, ti credo. Io ho letto obsidian, onyx e opal innumerevoli volte... ogni volta che usciva un nuovo romanzo della serie sentivo il bisogno di rileggermi anche i precedenti e non mi hanno mai stancata. Mai. E li rileggerò ancora, ancora e ancora!

      Elimina
  3. Qualcuno può dirmi cosa aveva scritto Daemon a Katy in Obsdian come citato nell'epilogo?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti giuro che non ne ho idea... e questa domanda mi tormenta!!!

      Elimina
    2. Mi informo e se trovo qualcosa ti faccio sapere!!!

      Elimina
  4. Ciao Frency,
    eccomi qui come promesso.
    Certo l'ho letto molto in ritardo se guardo la data con cui hai postato questa bellissima recensione. Ma ne è valsa la pena. Mi è piaciuta tantissimo, questo libro poi è davvero la ciliegina sulla torta. Una scrittrice bravissima e una storia davvero bella, bella, bella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy, hai divorato l'intera saga a tempo di record! Deve essere dura staccarsi dai personaggi dopo aver passato settimane il loro compagnia! Vengo subito a sbirciare la tua recensione!!!

      Elimina